NEWS

Genova -

Sollevata l’ottava campata del nuovo ponte / Il ponte torna a scavalcare la strada: sale l’ottava campata del nuovo ponte

Varata oggi in quota nel cantiere del nuovo ponte l’ottava campata, issata tra le pile 13 e 14 a circa 40 metri di altezza. L’impalcato misura  50 metri, con un peso di 480 tonnellate, compresi i 2 carter laterali. Il ponte raggiunge così una lunghezza complessiva di 400 metri. Si tratta del primo impalcato che scavalca la strada, fuori dall’area del cantiere. Si è quindi anche resa necessaria la chiusura di via Fillak per permettere lo svolgimento delle operazioni propedeutiche al varo in sicurezza.

Nel frattempo, le altre lavorazioni proseguono a ritmo serrato. Questa settimana è stato completato il varo in quota del concio di pila P9 adiacente a Corso 30 giugno. Per quanto riguarda il lato di ponente, è stata portata a termine l’elevazione della pila 1 e della Spalla A ed è iniziata la fase di attivazione delle sottofondazioni e la fondazione del plinto della Torre provvisoria C.

A levante, invece, si procede con l’assiemmaggio della testa della pila 10. Conclusi i lavori della pila 13,  prosegue l’elevazione delle pile 12 e 17 e della Spalla B dove si prevede il completamento dei muri a sostegno del terreno sopra la spalla. Continuano anche i lavori a terra con l’assemblaggio delle campate 10-11, 12-13 e 16-17.

Intanto sulla rampa di connessione con la A7, prosegue il ribassamento a quota ed esecuzione dei pali di fondazione della Spalla A, l’elevazione della pila 2 e la realizzazione del cordolo della paratia della pila 3 per il successivo scavo di ribasso per l’esecuzione del plinto di fondazione. Ultimate invece le fondazioni della pila 1, si procede ora con la realizzazione del plinto.

1000x563 021000x563 03